World Series: ancora a Lignano, ancora più grandi.

Pubblicato da admin il

Photo: Pietro Rizzato © 2019

Ancora a Lignano, ancora al Villaggio Bella Italia: la tappa italiana delle World Series di Para Swimming tornano in Italia, dal 27 febbraio al 1 marzo del 2020. Un’edizione che si preannuncia ancora più ricca di partecipanti e di emozioni, con una collocazione nel calendario che la rende appuntamento fondamentale in vista dei campionati Europei e delle Paralimpiadi di Tokyo. La macchina organizzativa si è già messa in moto – anzi, a dire il vero non si era mai fermata – ed è iniziato il viaggio che ci porterà alla settimana di gare, la settimana in cui la piscina di Lignano si riempirà di storie e di campioni.

“Siamo partiti, eccome – dice il presidente del Comitato Organizzatore Locale, Francesco Bettella – e siamo consapevoli dell’importanza di questa edizione. Sarà una delle ultime occasioni per centrare le qualificazioni agli Europei e alle Paralimpiadi: ci saranno tanti tra gli atleti più forti del mondo, e abbiamo già ricevuto molte richieste in questo senso. Siamo forti dell’esperienza maturata nelle due edizioni passate, e abbiamo voglia di migliorare ancora: anche rispetto a quella del 2019, che già aveva rappresentato un grosso passo avanti guardando a quanto fatto nel 2018. Eravamo abituati a organizzare le World Series d’estate, quest’anno capiteranno in inverno quindi alcuni aspetti logistici cambieranno dal momento che non potremo utilizzare gli spazi esterni. Abbiamo in mente un po’ di sorprese, e vogliamo organizzare qualcosa di particolare per celebrare lo strepitoso risultato ottenuto dalla nostra Nazionale ai recenti Mondiali di Londra. Abbiamo dominato vincendo il medagliere, vogliamo fare qualcosa per vantarci un po’ davanti agli altri atleti stranieri: ce lo meritiamo, o no…?”.

World Series Lignano 2020

 Ufficio Stampa

Categorie: Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *